giovedì 16 luglio 2015

ESTERNO/GIORNO: Passeggiate alla scoperta del cinema nella provincia di Trieste

COMUNICATO STAMPA

Dal 9-10 luglio 2015 e fino a gennaio 2016
ESTERNO/GIORNO
Passeggiate alla scoperta del cinema nella provincia di Trieste
Trieste affascinante e oscura, solare e insolita, provinciale e internazionale, a volte invisibile ma capace di bucare lo schermo. Trieste città di architetture, di mare e di tramonti, sferzata dalla Bora. Una città che unisce fascino del passato e contemporaneità. Difficile non rimanerne stregati, soprattutto per i registi. E poi il territorio della sua provincia dove, in pochi chilometri, si possono vivere esperienze estremamente variegate. Non è un mistero che Il ragazzo invisibile di Salvatores sia stato girato interamente a Trieste. Ma quanti sanno che Trieste e provincia sono state set per film quali Il Padrino - parte II, Il Paziente Inglese o ancora Giulia e Giulia pellicola del 1987 dove troviamo un giovane Sting (il cantante) nei panni di attore?
Per andare alla scoperta di queste e altre curiosità, ora c'è Esterno/Giorno. Passeggiate alla scoperta del cinema nella provincia di Trieste. Finanziato dalla Provincia di Trieste, il progetto nasce da un partenariato composto da Casa del Cinema di Trieste (capofila), Delegazione FAI di Trieste, Ordine degli Architetti PPC della provincia di Trieste, Associazione Kinoatelje e Lister Sartoria Sociale, in collaborazione con Studio Sandrinelli, Divulgando, Trieste Social e Discover Trieste e grazie a una sponsorizzazione tecnica di Key Tre Viaggi.
L'iniziativa propone passeggiate nei “luoghi del cinema” di Trieste e della sua provincia per andare alla scoperta delle trasformazioni della città, delle scene celebri o degli aneddoti dimenticati dei film, delle immagini simbolo di un luogo o di quelle che non si sa dove siano state girate; un modo per valorizzare attraverso la lente del Cinema la cultura del territorio, le sue peculiarità e i siti di maggior pregio.
Si comincia, nell’ambito di questa edizione di “ShorTS International Film Festival", giovedì 9 luglio con "C’era una volta la città dei matti" e venerdì 10 luglio con "Passeggiata nella Trieste del Cinema". Le due camminate si terranno entrambe alle ore 18.
Le passeggiate proseguiranno secondo il calendario sotto indicato fino a gennaio 2016. La partecipazione è gratuita e aperta a un massimo di 35 partecipanti ciascuna (tranne per il percorso Il Carso, il Mare e il Cinema aperto a 20 persone). Ad accompagnare i partecipanti ci sarà il giornalista e critico cinematografico Nicola Falcinella. 
La prenotazione è obbligatoria per tutti i percorsi e possibile fino alle ore 12 del giorno precedente la visita al numero cell. +39 339 4535962 o alla mail casadelcinema@gmail.com
In caso di maltempo la passeggiata sarà rinviata.

Tre i percorsi che si susseguiranno:
Passeggiata nella Trieste del Cinema
Un percorso cittadino alla scoperta delle location del cinema con rimandi alla Storia e alla composizione del paesaggio urbano e dell’architettura cittadina. Si andrà alla scoperta dei luoghi e degli aneddoti dimenticati dei film, delle scene mitiche attraversando angoli, piazze, strade e monumenti che hanno fatto da sfondo a numerose pellicole. >>>  Venerdì 10 luglio ore 18 - Sabato 7 novembre ore 14 - Sabato 23 e domenica 24 gennaio 2016 ore 14.30

C’era una volta la città dei matti
Un percorso alla scoperta del comprensorio di San Giovanni, visto attraverso la lente del Cinema, della Storia (Basaglia) e dell’Architettura, con un’incursione alla scoperta del “dietro le quinte” della Sartoria Lister. >>>  Giovedì 9 luglio ore 18 - Domenica 23 agosto ore 18

Il Carso, il Mare e il Cinema
Un percorso di un paio di ore alla scoperta del territorio compreso tra Opicina, Napoleonica e Duino che prevede anche il trasporto per i partecipanti. >>>  Domenica 20 settembre ore 10.30 - Venerdì 6 novembre ore 14.
Infine, in occasione della Barcolana, sabato 10 ottobre alle ore 11 ci sarà una camminata a sorpresa con al centro il tema del mare, inserita anche nel programma di FuoriRegata.
«Esterno/Giorno è uno dei tra i progetti finanziati dalla Provincia di Trieste attraverso il Bando  per la valorizzazione della cultura del territorio e dei suoi siti di pregio» ha detto Maria Teresa Bassa Poropat, Presidente della Provincia di Trieste. «Ha il pregio – ha aggiunto - di proporre un intervento integrato e innovativo di tipo culturale e al tempo stesso di promozione delle peculiarità del territorio. Si tratta di un’iniziativa che mette in rete diversi soggetti e che esalta le vocazioni e le  caratteristiche uniche di Trieste, offrendo la possibilità di conoscere e approfondire il rapporto con il cinema, la storia del comprensorio di San Giovanni e le bellezze naturalistiche del territorio».

«Già negli scorsi anni alcune delle associazioni membri della Casa del Cinema, hanno iniziato a organizzare delle passeggiate cinematografiche in concomitanza con i Festival quali “ShorTS” e “Trieste Film Festival”. Oggi diamo il via a un progetto maggiormente strutturato che offrirà agli ospiti dei festival ma soprattutto ai nostri concittadini e ai turisti una nuova opportunità di conoscenza della Città e dunque di valorizzazione del nostro territorio. - ha dichiarato Chiara Valenti Omero referente del progetto per Casa del Cinema - Il progetto oltre alle passeggiate prevede anche una parte digitale per arrivare potenzialmente in tutto il mondo, grazie una sinergia avviata con Studio Sandrinelli e Divulgando, ideatori della App Fvg Film Locations».
Per chi ha un dispositivo Apple (iPhone, iPad e iPod touch) infatti ci sarà la possibilità di scaricare gratuitamente la App Fvg Film Locations, che ha mappato oltre 400 set cinematografici in tutto il FVG. Per l'occasione la App sarà aggiornata con nuovi contenuti e un nuovo percorso speciale "Esterno/Giorno" che riunisce film, fiction, videclip e spot pubblicitari girati a Trieste e provincia contenuti nel dispositivo. Ogni girato è corredato da una scheda di approfondimento con informazioni sulla pellicola, sulle location, una breve trama, qualche curiosità sui luoghi toccati dai set e una galleria fotografica. Il percorso virtuale sarà disponibile, oltre che in italiano, inglese e tedesco, anche in sloveno.
Reale, virtuale e naturalmente social. Durante le passeggiate si potranno postare contenuti e foto usando gli hashtag #esternogiorno e #FVGfilmlocation  #TriesteSocial e #discovertrieste, grazie alla collaborazione con Trieste Social e Discover Trieste.
Info:

27th Trieste Film Festival - the leading Italian festival on Central Eastern European cinema
a project by Alpe Adria Cinema
(22-30 January 2016)
piazza Duca degli Abruzzi 3
34132 Trieste
Italy
P +39 040 34 76076
F +39 040 66 23 38
info@alpeadriacinema.it
www.triestefilmfestival.it
facebook TriesteFilmFest
twitter @TriesteFilmFest
cinando.com/TriesteFF